Confederazione delle Associazioni Venatorie Italiane

Torna indietro ▬

Comunicati Stampa

La sezione è dedicata alla diffusione dei comunicati stampa più rilevanti.




11 Gennaio 2019


CINGHIALI: ON. MARIA CRISTINA CARETTA (Fratelli d’Italia) SULLE DICHIARAZIONI DEL MINISTRO CENTINAIO


Mi fa piacere che il Ministro Centinaio sia d'accordo sulla necessità che siano approvati dei piani per il controllo dei cinghiali e degli animali carnivori. La legge 157/92, oltre ad essere la più datata a livello europeo, è anche la più restrittiva e le conseguenze di questi limiti eccessivi all'attività venatoria sono sotto gli occhi di tutti, come dimostrano i dati sugli incidenti a danno degli uomini, causati ad esempio dai cinghiali, o anche gli ingenti danni all'agricoltura o agli ovini vittime dell'attività predatoria di animali carnivori. Questa riforma è da sempre al centro della mia attività, come testimonia il Progetto di legge di modifica alla legge statale 157/92, che ho presentato ad aprile 2018 e che affronta anche il problema dei danni provocati dalla fauna selvatica. Ritengo che dopo 27 anni ci sia la necessità di apportare anche altre modifiche a questa legge, al fine di garantire una migliore gestione della fauna selvatica e dell'habitat in cui vive, ma soprattutto per equiparare la normativa italiana a quelle di tutti gli altri Stati membri dell'Unione europea. Mi auguro che questo stimolo che arriva dal collega di partito del Ministro lo spinga ad appoggiare il Progetto di Legge che ho presentato ad aprile 2018 e finalmente garantire ai cacciatori italiani la stessa dignità dei cacciatori europei.


On. Maria Cristina Caretta

PROCEDURA PER L'UTILIZZO DEI COMMENTI
Il sito confavi.it mette a disposizione dei suoi utenti la possibilità di commentare le notizie pubblicate. Per lasciare un commento basta cliccare sul pulsante apposito e compilare tutti i campi richiesti nel formulario.

Al termine dell'operazione vi verrà spedita una mail all'indirizzo specificato durante la compilazione con un link necessariamente da seguire per rendere effettivo il commento.
SOLO DOPO AVER CONFERMATO il vostro commento sarà visibile nel sito.



GRAVATAR
Grazie al sito gravatar.com è possibile identificare il proprio profilo tramite un'immagine a vostra scelta.
L'implementazione non richiede registrazioni o procedure particolari, è sufficiente andare sul sito www.gravatar.com e aggiungere la foto che avete scelto facendola corrispondere ad una vostra mail.
 Inserisci un commento


0 commenti

Governo ItalianoSergio Berlatospeciale SIC & ZPS IZSVe - informazioni sull'influenza aviaria

migratoria.itilcacciatore.comiocaccio.itACR Associazione cultura rurale.itFCR Fondazione cultura rurale.it


|  Website Credits  |